Prevenire l’obesità e il manifestarsi di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (DAN) in età evolutiva attraverso il lavoro congiunto tra diverse figure professionali. È l’obiettivo del convegno “DAN E DINTORNI. Disturbi dell’alimentazione e della nutrizione. I non obesi di domani. Diagnosi precoce, prevenzione e futuro”, organizzato dalla biologa nutrizionista Veronica di Sessa e dalla psicologa psicoterapeuta Fortuna Marrone, che si svolgerà il prossimo 19 novembre nel Castello Angioino Aragonese di Agropoli.

Tra i relatori, la presidente dell’Enpab Tiziana Stallone, Laura Dalla Ragione, psichiatra e psicoterapeuta, direttore Rete Disturbi Comportamento Alimentare Usl 1 dell’Umbria, Denise Giacomini, dirigente medico presso il Segretariato generale del Ministero della salute e Paola Medde, Psicologo, Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, Consigliera Ordine Psicologi Lazio.

I numeri parlano chiaro: circa 700 milioni di persone nel mondo soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (DAN), ovvero il 9% della popolazione (Anad, 2021). In Italia i DAN coinvolgono circa 3,5 milioni di persone; ogni anno colpiscono circa 8500 persone (SIDSCA). Si tratta di disturbi che coinvolgono la salute fisica e mentale e necessitano della collaborazione tra paziente ed équipe multidisciplinare, considerato anche il significativo aumento dei casi e l’abbassamento dell’età di esordio della problematica.

L’evento si rivolge dunque a medici, psicologi e nutrizionisti, con l’obiettivo di creare uno spazio condiviso di cooperazione e riflessione sulle strategie e i metodi da adottare per supportare al meglio i giovani pazienti e le loro famiglie.

L’appuntamento sarà accreditato Ecm.

Per maggiori informazioni consulta la brochure

Enpab

  • Sede: Via di Porta Lavernale 12, 00153 Roma
  • Ufficio CONTRIBUTI E PRESTAZIONI e l'Ufficio ASSISTENZA sono ubicati in Viale della Piramide Cestia 1 - 00153 Roma

    La nostra sede è raggiungibile dalla stazione Termini con la Metro linea B direzione Laurentina fermata Piramide. Dal G.R.A. uscita n. 23 Appia e proseguire per la strada Appia antica direzione colle Aventino.

Seguici su

Contatti

Si informano gli iscritti che gli uffici dell'Ente forniranno informazioni telefoniche solo tramite prenotazione telefonica:

L'Ente è aperto dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Tel. 06 45 54 70 11
Fax 06 45 54 70 36

Torna su